Benvenuti nel sito dell'Associazione Amici di Santa Cecilia

Conferenze in calendario

Accademia Nazionale di Santa Cecilia

"Sogno un mondo senza passaporti" Il caso Leonard Bernstein

domenica 04 febbraio 2018 ore 11.00
Sala Coro dell'auditorio Parco della Musica in Roma

Sandro Cappelletto

                                        
 
 
 
 
                             

                                                                      Sandro Cappelletto
 
Al fine di evitare la coincidenza con una domenica ecologica,
la data della conferenza è anticipata a Domenica 4 febbraio ( era stata fissata all'11 febbraio).
 
" Padre mio, nobile vecchio, Padre solitario e deluso, tradito Signore dell'universo, vecchia Maestà corrucciata e terribile, io voglio pregare, voglio dire Kaddish (Santificazione). Il mio Kaddish. Potrebbe accadere che dopo di me nessuno lo possa ancora dire. Mi resta così poco tempo, come Tu sai."
Con queste parole, scritte da lui stesso e affidate ad una voce narrante, inizia la terza e ultima Sinfonia di Leonard Bernstein.
 Come le due precedenti, Jeremiah e The age of anxiety ( L'età dell'ansia), anch'essa affronta il problema della perdita e del possibile ritorno della fede, dell'insensatezza e del nuovo, necessario senso da dare alle nostre vite: " L'opera che ho scritto lungo tutta la mia vita, ha per oggetto la lotta nata dalla crisi del Novecento, che è una crisi della fede"
 L'esecuzione delle tre Sinfonie di Leonard Bernstein, di cui ricorre quest'anno il centenario della nascita, offre un'occasione rara di ascolto e riflessione.
Autore di un lavoro di immenso successo come West Side Story, il compositore, direttore, pianista, divulgatore musicale americano, nato in una famiglia di ebrei russi emigrati negli Stati Uniti, è stato una personalità senza eguali nella vicenda del Novecento musicale. Spesso, anche scomoda. E ha messo a punto, nell'assimilazione di diversi influssi, un linguaggio prensile, multiforme, sostenuto da una tesa sensibilità morale". Sandro Cappelletto
 
Le conferenze sono aperte a tutti, non solo ai Soci. 
 

Introduce i concerti in programma all'Accademia di Santa Cecilia dal 15 al 24 febbraio 2018.
L'ingresso alla conferenza è aperto a tutti, non solo ai Soci.

 
AVVISO: a causa di lavori di allestimenti in corso, nella giornata di domenica 4 febbraio, il pubblico, dunque anche i partecipanti alla conferenza degli Amici di Santa Cecilia, potrà entrare in auditorio dall'Ingresso Artisti.
Grazie della cortese collaborazione. 
 
                         Leonard Bernstein